Tag Archives: Lezioni private

♫ Sono un frutto…

…un’arancia, un’…, la-la-la-llla-llla-llla ♫

Non è lo stesso…

…preparare materiale didattico per 80 ragazze e ragazzi invece di 45, 😉


Evviva – Evviva – Evviva e ancora EVVIVA!

Oggi è arrivato il giorno in cui abbiamo atteso con maggiore impazienza rispetto agli anni passati; la grande vacanza scolastica annuale, che durerà fino alla fine di gennaio 2019, ha finalmente iniziata. A causa dell’anno difficile che abbiamo passato, tutti noi, bambini come Madrinas, con impazienza abbiamo atteso questo giorno. Finalmente, non dobbiamo più sempre guardare l’orologio, non mettere più i nostri bambini sotto pressione con i compiti e le lezioni, non più lavare montagne di uniformi, e per due mesi possiamo mettere da parte le scarpe della scuola. POSSIAMO SEMPLICEMENTE GODERCI IL TEMPO CON NOSTRI BAMBINI. Giocare, giocare e ancora giocare e dedicare il tempo a preparazioni natalizie fare dell’artigianato in un’atmosfera rilassata.
Tra l’altro: La nostra nuova casa è diventata confortevole, siamo già affermati e ci sentiamo a nostro agio. I nuovi bambini, arrivati tre settimane fa, si sono abituati velocemente, non piangono più pianto quando arrivano, hanno fatto amicizia e si godono lo stare insieme ai altri. I bambini, che non sono ancora andati a scuola, si abituano gradualmente al ritmo delle ore di recupero scuola. Alcuni bambini amano talmente studiare che assorbono le novità come spugne. Altri invece fanno più fatica perché non sono abituati a stare seduti per più di un momento per potersi concentrare su un argomento. Hanno bisogno di lunghe pause e si concentrano meglio con l’insegnamento dinamico.
Con questa buona notizia vi saluto fino alla prossima volta
(Priska Buchmann Scherer)


Negli ultimi 4 mesi…

…i nostri bambini con l’età tra 8 e 13 anni, hanno investito ogni minuto del loro tempo libero, nella creazione di questa lampada meravigliosa con comodino. E come potrebbe essere altrimenti, il comodino è fatto di una scatola di cartone ricoperta di stoffa, ;-).
Per la prima volta, abbiamo affrontato un lavoro a lungo termine con i nostri bambini, che richiedeva molta pazienza, precisione e perseveranza. Iniziando con il disegno e il taglio di figure geometriche, impostare gli aghi ad una distanza precisa e infine collegare con la massima precisione gli aghi con filo. Dopo un corso intensivo con il nostro elettricista, tutti i componenti elettronici sono stati realizzati da Javiera e Nicole.
Per alcuni bambini, all’inizio era molto difficile lavorare meticolosamente. Alcuni hanno dovuto ricominciare tutto da capo perché qualcosa è andato storto. Non è stato facile per loro ottenere un risultato veloce. Così hanno spesso raggiunto i limiti della loro pazienza, ma il risultato positivo dimostra che valeva la pena di compiere questo sforzo tremendo.

Divertimento, distrazione, educazione…

…fedele al nostro motto «Impariamo giocando». Quindi abbiamo creato un piccolo percorso dove i nostri bambini possono divertirsi. E mentre sono fisicamente e mentalmente in forma, imparano – senza rendersene conto – molto sul tema colori, numeri, orientamenti, equilibrio, considerazione, ecc. ;-); Ancora una volta abbiamo notato che funziona bene senza spiegazioni e regole. In questo modo, i nostri bambini scopriranno infiniti modi di giocare in questo corso. E con ogni nuovo gioco scoperto, sviluppano le proprie regole.